L'articolo di Paolo Colombini su "VIVI LA MONTAGNOLA" dedicato ad ArtParfum

09.06.2015 19:46

Situata a via Guido De Ruggiero 75a, ArtParfum ha da poco compiuto un anno di età (inaugurata il 16 maggio 2014).

Il primo impatto con il negozio fa subito capire con quanta cura Alessia ha gestito l’arredamento (nelle foto trovate numerosi dettagli perché ogni angoletto del negozio è frutto di attenzione), scegliendo con cura e gusto tutti i mobili e gli arredi, fra i quali spicca un antico specchio della nonna!

Purtroppo non possiamo trasmettervi gli odori, quindi cercheremo di spiegarci a parole.
Importante precisazione è che ArtParfum vende “richiami olfattivi identificati esclusivamente da un numero”, tutti registrati sul portale europeo dei prodotti cosmetici.
Non è quindi una tradizionale profumeria.

I profumi si trovano in flaconi trasparenti, identificati appunto da numeri, con accanto ad ognuno una scheda che spiega le caratteristiche (testa, cuore, fondo, ingredienti… ).
Il cliente acquista una boccetta da 50 ml o 100 ml che viene preparata sul momento travasando il profumo dal contenitore alla boccetta (15,0 € la boccetta piccola, 22,0 € la boccetta grande).
Unendo l’aspetto ecologico a quello economico, la volta successiva il cliente torna con la boccetta ed in quel caso paga la ricarica 2 euro in meno (13,0 € i 50 ml e 20,0 € i 100 ml).
Quindi qualunque essenza scegliate il prezzo è identico.

E parlando di essenza nei prodotti ArtParfum l’essenza è in percentuale del 18%/20%, spesso superiore a quella dei prodotti delle più note marche (solo prodotti di nicchia arrivano al 22% di essenza).
Per i meno esperti (come me), il profumo si compone di essenza ed alcool. Maggiore è la percentuale di essenza più lunga è la persistenza del profumo sulla pelle anche se subentrano numerosi altri fattori.

Oltre alla scelta fra 68 eau de parfum, possiamo trovare profumi per ambienti in varie fragranze (vaniglia, the verde, oud ed incenso, acqua di sale, fiore di cotone, rosso nobile,…). Anche in questo caso il profumo viene versato in un’apposita boccetta e viene diffuso tramite un bastoncino.
Questa boccette, potendo anche essere fornite personalizzate e decorate, possono costituire un simpaticissimo regalo per ogni occasione.

Non mancano i profumi per biancheria e tessuti, nelle due fragranze lavanda e fiore di cotone, venduti a 10,0 € (8,0 € la ricarica).

Inoltre è da poco presente un corner di creme (corpo, viso, ecc.) contenenti il 70% di acqua termale di Cavascura, le più antiche terme di Ischia.
Hanno effetti estetici ma anche anti-età, curativi, ecc. e sono disponibili sia per uomo che per donna.

Altri piccoli angoli e troviamo: saponi spugna, candele per massaggi (si fa sciogliere un po’ la candela ed il prodotto liquefatto viene massaggiato sul corpo), solari, olio abbronzante…

Per chi volesse “impreziosire i profumi”, Alessia ci segnala che una sua amica che gestisce una gioielleria a via Monferrato ha preso l’esclusiva dei prodotti ArtParfum per integrarli in ciondoli argentati o altri prodotti in argento.

Gli orari di ArtParfum sono: da lunedi a sabato 9,30 / 13,30 e 15,30 / 19,30.
Alessia si fa aiutare in negozio dalla sua amica Cinzia, con la figlia Sara, dovendo dedicarsi anche alla sua numerosa famiglia composta da Stefano e da 3 figli, a cui si aggiungono un simpatico e dolce barboncino che vedete nelle foto, di nome Camillo, e due gatti!

In vetrina vediamo anche numerose composizione floreali e bomboniere. Si tratta di un’altra delle proposte ArtParfum. Il cliente fornisce i confetti ed i bigliettini e ArtParfum realizza le bomboniere.
Tutto viene fatto anche su ordinazione.
In fotografia abbiamo potuto ammirare splendidi esempi di numerose composizioni già realizzate in passato, grazie alla sapiente arte di Cinzia.

Continuate a seguirci su questa pagina o su quella di ArtParfum per conoscere eventuali novità o per prendere parte agli eventi che periodicamente vengono realizzati. Potreste avere l’occasione di sorseggiare un buon thè o caffè nella calma inebriante dell’accogliente ArtParfum!

di Paolo Colombini